Italia.nsp-bio - Integratori alimentari di alta qualità: +39 327 0955311

  • Categoria dell'articolo:News

Come scegliere integratori alimentari?
Perché hai scelto NSP? Perche ‘non e’ questo o questo?

Ti avverto subito che ci vorrà molto per questo tempo.

Domande molto frequenti! E tra loro c’è ancora unа:
Analizzi questo o questo marchio, per favore. Cari amici, ho già analizzato! È solo che se ti parlassi del tuo marchio preferito di integratori, di quello che non mi piace, questo non rafforzerà il nostro rapporto.

Ma, posso suggerire come analizzare autonomamente gli integratori che stai assumendo.

DUNQUE:

1. Vedi se l’azienda ha una produzione.  Se si acquista «dal sito ” o da un intermediario che ti garantirà qualità dichiarata? Il sito? Un intermediario? Il compito del 99% degli intermediari — comprare più economico, creare una bella storia di prodotto e vendere costoso. Guarda la produzione sulla mappa in internet. Spesso, purtroppo, l’indirizzo di produzione indicato su prodotto, sulla mappa corrisponde a qualche garage o Postale filiale. Guarda la produzione su YouTube. Mostra questo video biochimici, capo dei laboratori, lasciate che diranno qualsiasi cosa sulle attrezzature che vedranno lì.

2. Certificati di tutto. Materie prime, produzione, prodotti. Dicono, che qualsiasi certificato può essere acquistato. Ma molte aziende non hanno nemmeno i soldi per questo. Da dove vengono i soldi per la produzione di qualità prodotto? E poi vediamo i cerotti per la detox, certificato come medicazione, lecitina, certificato come materiale di imballaggio, ecc.

3. Prova a cercare il costo di produzione. Per confronto. Una società che conosco (in segreto è NSP) più di $ 2 milioni all’anno viene speso solo per testare il sistema di controllo qualità, e un’altra società – 4 milioni di dollari vale la pena tutta la produzione.

4. La presenza o l’assenza di rapporti di revisori indipendenti produzione. Se la società è pubblica, tali rapporti è possibile
trova sul sito web dello scambio, dove sono collocate le azioni della società. Se la società è privata, allora si dovrà accontentarsi solo di, ciò che i proprietari vogliono o non vogliono dire su di lei.

5. Qualità delle materie prime. Dove l’azienda prende le materie prime? Sceglie tra diversi fornitori, avendo la possibilità di prendere materie prime o abbandonarlo, o aveva le sue piantagioni, e lei è costretta a utilizzare le materie prime da queste piantagioni, indipendentemente dalla qualità materie prime di quest’anno, la sua bioattività, ecc.

6. Forme di alimentazione del principio attivo nel corpo. Essere a buon mercato nella produzione di stampi – come carbonato di calcio, che il mercato è molto, ci sono costosi – per esempio, chelato. Questo può essere visualizzato sull’etichetta e nella descrizione del prodotto.

7. LOT-dice che l’azienda controlla ogni lotto di materie prime e ogni lotto di prodotti finiti.
Un lotto è un quantitativo di prodotto di caratteristiche uniformi. Questo termine è molto utilizzato nelle discipline economiche per indicare una quantità di merce che entra o esce da un processo di produzione industriale.

8. Presenza o assenza di laboratori per il controllo della qualità ogni lotto di materie prime e prodotti finiti. Quali attrezzature ci sono in questi laboratori.

9. Presenza o assenza di test di biodisponibilità. Una cosa, quando il produttore pensa che il principio attivo sarà comportarsi nel corpo umano in un modo o nell’altro e in generale entra in questo organismo. Un’altra cosa è quando un’azienda ha tali test su cellule e persone viventi e garantisce la biodisponibilità un ingrediente.

Tutto questo e molto altro abbiamo preso in considerazione nella scelta. Quindi, quando qualcuno chiede di analizzare un marchio, capisco quanto lavoro dovrà essere fatto.

Se la tua richiesta rispondo che abbiamo analizzato, ma non usiamo, quindi per alcuni di questi parametri Siamo questo marchio e ‘ stato licenziato per se stesso.

Non guardare le informazioni promozionali. Approfondisci l’essenza della domanda, guarda il più fondamentale, l’intimo.

Ricorda che i prodotti di scelta per ogni giorno dovrebbero non essere solo efficace, ma anche, soprattutto, sicuro.


Lascia un commento