Italia.nsp-bio - Integratori alimentari di alta qualità: +39 327 0955311

  • Categoria dell'articolo:News

Come Co Q10 aiuta il cuore

Riduce lo stress ossidativo

Studi clinici hanno confermato che il Co Q10 è un antiossidante di prima linea nel nostro sistema di difesa contro lo stress ossidativo.

Riduce lo stress ossidativo

Studi clinici hanno confermato che il Co Q10 è un antiossidante di prima linea nel nostro sistema di difesa contro lo stress ossidativo.

È particolarmente importante che Co Q10 si trovi nelle membrane mitocondriali lipidiche. I mitocondri sono il principale luogo di formazione dei radicali liberi e il Co Q10 assorbe perfettamente i radicali liberi, proteggendo le nostre cellule dai loro effetti distruttivi.

Supporta i normali livelli di colesterolo

Alcuni studi hanno dimostrato che Co Q10 può aiutare a mantenere normali livelli di colesterolo. Il colesterolo alto è causato da troppe lipoproteine a bassa densità (LDL) nel sangue. Trasportano il colesterolo attraverso il flusso sanguigno, che consente di depositarlo nelle pareti delle arterie.

Co Q10, un potente antiossidante, previene l’ossidazione del colesterolo LDL e attiva anche i mitocondri nelle cellule cardiache, dove si verifica il metabolismo energetico.

Allo stesso tempo, gli studi hanno dimostrato che Co Q10 può addensare il sangue, agendo come la vitamina K. Se una persona sta assumendo farmaci per la coagulazione del sangue e vuole assumere Co Q10 allo stesso tempo per abbassare il colesterolo, allora è necessario consultare prima un medico.

Ripristina il corpo dopo problemi cardiaci

Co Q10 si è dimostrato efficace in un ampio studio su 420 pazienti con insufficienza cardiaca grave. Co Q10 ha dimezzato il rischio di insufficienza cardiovascolare e dimezzato il rischio di morte durante uno studio in doppio cieco di 10 anni.

Dopo un attacco, il muscolo cardiaco soffre spesso di carenza di Co Q10. Inoltre, ai pazienti con insufficienza cardiaca vengono solitamente prescritte statine per bloccare la sintesi del colesterolo. Ma le statine bloccano anche la sintesi di Co Q10. Si ottiene un circolo vizioso e la quantità di coenzima nel corpo viene ulteriormente ridotta.

Le statine sono un gruppo di farmaci che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo delle lipoproteine a bassa densità (LDL) nel sangue. Abbassare il colesterolo cattivo e i trigliceridi mentre si aumentano i livelli di colesterolo buono riduce il rischio di malattie cardiache e aiuta a prevenire ictus e infarti.

Supporta la salute del cuore

Il coenzima Q10 è utile per la prevenzione dell’insufficienza cardiaca. L’apporto di Co Q10 nel nostro corpo diminuisce con l’età. Ciò rende difficile combattere i radicali liberi e proteggere il cuore dall’insufficienza cardiaca stagnante.

L’insufficienza cardiaca congestizia è una condizione in cui vi è un indebolimento della funzione del muscolo cardiaco, a seguito del quale aumenta il ristagno, che causa gonfiore al fegato, ai polmoni, alla mucosa intestinale e agli arti inferiori.

Se una persona è predisposta all’insufficienza cardiaca stagnante, allora Co Q10 sosterrà la condizione sana delle gambe e il livello di liquido nei polmoni, oltre ad aiutare a “caricare” e rafforzare il cuore.

Supporta la pressione sanguigna

Grazie alle sue proprietà attivanti, Co Q10 può aiutare a ridurre il bisogno di ossigeno del cuore, aumentare la sua efficienza energetica e mantenere la normale pressione sanguigna. Di per sé, Co Q10 non ha mostrato risultati significativi nella riduzione della pressione. Ma se assunto in tandem con farmaci a pressione, può ridurre o addirittura combattere gli effetti collaterali del farmaco.

Integratore antiossidante

Anche se non hai una predisposizione all’insufficienza cardiaca o ai problemi cardiaci, Co Q10 può essere un integratore antiossidante benefico. Questo coenzima è l’unico antiossidante liposolubile sintetizzato dal nostro organismo e in grado di rigenerarsi in una forma ridotta o antiossidante attraverso i normali sistemi enzimatici cellulari. Ciò significa che il nostro corpo lo produce naturalmente per la maggior parte della sua vita. Ma quando questi processi diventano meno efficienti, il corpo potrebbe aver bisogno di aiuto nella produzione di questa potente molecola.

Nella lotta contro i radicali liberi, specialmente con l’età, le nostre cellule usano qualsiasi aiuto possano ottenere. Mantenere la salute delle cellule aiuta il corpo a combattere i segni dell’invecchiamento, proteggere dalle malattie e può migliorare o almeno supportare la funzione dei principali organi.

Co Q10 si trova nel pesce, nella carne rossa e nella soia. Ma la quantità di coenzima nel cibo è raramente sufficiente. L’additivo biologicamente attivo “Coenzima Q10” di NSP contiene una dose profilattica di 100 mg in 1 capsula.


Lascia un commento